Tutto sul vuoto dello stomaco

Quando si tratta di avere una pancia piatta e modellarla correttamente, si parla spesso di vuoto dello stomaco. Questo termine significa letteralmente “succhiare nello stomaco” in francese. Un termine che può spaventare un po’ ma che merita comunque attenzione. Che cos’è esattamente un vuoto gastrico? Quali sono questi vantaggi? E questo metodo funziona davvero a pancia piatta?

Advertisements
Advertisements

Lo stomaco vuoto: un sistema addominale ipopressivo

In effetti, il vuoto gastrico è un esercizio addominale ipopressivo che consiste in una combinazione di stretching e respirazione. È un esercizio più comune nello yoga, nel pilates o anche in palestra dopo il parto. Questo esercizio mira specificamente alla profondità delle cinghie addominali o dei muscoli trasversali.

L’obiettivo degli addominali ipopressivi è rafforzare gli addominali mentre raffina il tuo corpo. Pertanto, il vuoto addominale è un modo più semplice e meno sensazionale per affinare la tua silhouette. In effetti, non può essere paragonato a un cardio intenso. Tuttavia, il vuoto gastrico è molto più accessibile. È un metodo delicato, ma lavora in profondità per garantire risultati migliori.

Come si esegue il vuoto gastrico?

Nello specifico, per eseguire l’esercizio del vuoto gastrico, devi giocare con la respirazione e il perineo. In particolare, devi sapere come controllare la respirazione. Per fare questo, sdraiati sulla schiena e assicurati che il bacino sia piatto sul pavimento. Questa è l’unica posizione in cui è possibile eseguire l’aspirazione gastrica.

Una volta in questa posizione, fai un respiro profondo mentre gonfi lo stomaco. Quando raggiungi la fine dell’inspirazione, espira lentamente mentre spingi l’ombelico verso la colonna vertebrale e blocca il perineo come se stessi trattenendo la minzione. Dovresti quindi trattenere il respiro per alcuni secondi prima di lasciare andare delicatamente tutto.

Quali sono i vantaggi di un aspiratore gastrico?

Probabilmente sai già che gli addominali sono l’esercizio ideale per avere una pancia piatta in quanto rafforza profondamente la fascia addominale. Inoltre, lo svuotamento gastrico è anche un esercizio digestivo. Infatti, risucchiando gli organi, il vuoto gastrico mette sotto pressione il colon, il fegato e lo stomaco. Ripetere questo esercizio di svuotamento gastrico ridurrà i problemi di stitichezza e gas.

Inoltre, questo esercizio fa bene anche alla salute in quanto rafforza le prestazioni polmonari e l’equilibrio muscolare. Oltre all’aspetto estetico, il vuoto gastrico permette di mantenersi in forma. Infine, il vuoto addominale rafforza anche i muscoli delle gambe, del torace e delle cosce. In questo senso permette di aumentare le prestazioni atletiche mantenendo un certo livello di resistenza durante lo sforzo fisico.

Advertisements
Advertisements