20 consigli per conservare il cibo più a lungo

I rifiuti in Europa e nel mondo sono fonte di polemiche: ci lamentiamo di pagare troppo per troppo poco e ancora un quarto del cibo che compriamo finisce nella spazzatura. In generale, possiamo essere d’accordo sul fatto che i rifiuti sono cattivi, ecco perché abbiamo raggruppato 20 consigli per prolungare la vita del tuo cibo.

1. Avvocati

Vulnerabili, marciscono molto rapidamente all’aria aperta. Per conservare un avocado, la cipolla è perfetta: è naturalmente antisettica e farcita con antiossidanti che rallentano la decomposizione dell’avocado. Basta mettere la metà inutilizzata del tuo avocado in un contenitore (non di plastica) con una cipolla. Quindi il tuo avvocato resterà fresco più a lungo, fai solo attenzione a non aspettare troppo a lungo!

2. Banane

Dopo aver comprato o raccolto banane, marciscono molto rapidamente in pochi giorni. Questo marciume è dovuto in parte allo stelo esposto. Per risolvere questo, semplicemente avvolgerlo con film estensibile. La soluzione aggiungerà qualche giorno in più alle tue banane, ma non tardare troppo per mangiarle, non puoi fare molto contro la decomposizione naturale di un corpo organico.